Le donne interpretate dalla penna a rapidograph di Carlo Zara